Buongiorno ragazze/i,

Dopo il rimedio per i capelli grassi (leggi qui), oggi parliamo dei rimedi naturali per i capelli secchi e sfibrati. Non solo l’eccessiva produzione di sebo può essere un disagio, ma anche la poca produzione può essere un problema. Chi ha i capelli secchi infatti soffre di ipersensibilità cutanea, desquamazione, e prurito nonché i capelli appaiono spenti, sfibrati e con doppie punte.

Per fortuna la natura ci offre dei rimedi per risolvere o almeno migliorare la salute dei nostri capelli. Come per i capelli grassi, anche chi soffre di secchezza cutanea deve utilizzare i prodotti giusti per diminuire la disidratazione:

  • Shampoo delicati e poco sgrassanti.
  • Balsamo o crema idratanti

Consiglio importante è asciugare i capelli con aria NON troppo calda per non disidratare ulteriormente la cute.

I rimedi naturali utili per diminuire la secchezza dei capelli e nutrirli sono gli impacchi pre-shampoo, da preparare con ingredienti presenti nella nostra cucina. L’impacco va applicato su cute e lunghezze; importante è avvolgere i capelli in un asciugamano caldo e lasciare in posa almeno 30 minuti. Il calore aprirà le squame e consentirà alle sostante nutritive contenute nella maschera di penetrare meglio. Di seguito vi ho elencato degli ingredienti casalinghi, da utilizzare da soli oppure miscelati insieme, per preparare degli impacchi:

  1. OLIO DI OLIVA

Il primo ingrediente utile per idratare i capelli secchi è l’olio di oliva. Applicatelo sui capelli, asciutti o leggermente umidi, massaggiando la cute per stimolare la microcircolazione. Potete aggiungere anche 1 cucchiaino di miele per idratare maggiormente e rendere i capelli più luminosi.

  1. UOVO

L’uovo è un altro toccasana per dare idratazione ai capelli, in particolare nel caso di capelli secchi, è consigliato utilizzare solo il tuorlo perchè ricco di lecitina. Per coprire l’odore potete aggiungere un paio di gocce di succo di limone che renderà i vostri capelli profumati e luminosi. Per arricchire maggiormente l’impacco potete aggiungere anche 1 cucchiaio di olio di oliva o 1 cucchiaio di miele.

  1. BANANA

La banana è un frutto ricco di nutrienti, ideale per ridare idratazione, vitalità e nutrimento a capelli secchi e sfibrati. Schiacciate con una forchetta una banana matura fino ad ottenere una poltiglia, aggiungete qualche goccia di limone e un olio vegetale a vostra scelta.

  1. YOGURT

Lo yogurt è un ingrediente base per preparare impacchi pre-shampoo perchè dona morbidezza e nutrimento ai capelli. A questo ingrediente potete aggiungere uno o più ingredienti elencati sopra. I capelli appariranno districati e idratati.

Oltre agli ingredienti casalinghi esistono altri oli vegetali utili per nutrire i capelli sfibrati come l’olio di mandorle dolci. Lo so, penso di averlo citato in quasi tutti i miei post ma davvero è un olio vegetale multiuso (leggi qui) e io stessa, che ho la cute grassa, per idratare le lunghezze faccio un impacco con olio di mandorle. Chi ha i capelli secchi può applicarlo anche sulla cute. Molto idratante è l’olio di cocco (leggi qui) da utilizzare solo o in aggiunta ad altri ingredienti oppure l’olio di germe di grano.

Oltre a preparare degli impacchi pre-shampoo, potete applicare un paio di gocce di un olio vegetale a vostra scelta sui capelli umidi, prima dell’asciugatura, come se fossero dei cristalli liquidi che oltre a nutrire fungeranno anche da filtro contro il calore del phon. Un altro fantastico rimedio, utile sia a nutrire i capelli ma anche ad eliminare l’effetto crespo, è applicare sui capelli umidi una noce di burro di karitè con 2 gocce di olio essenziale di limone, i capelli saranno morbidi e profumati.


Ragazze/i cosa ne pensate di questi rimedi naturali? Spero che il post vi sia utile. Se preparate una delle ricettine che vi ho consigliato postate una foto sui miei social e taggatemi.

A presto

 

Condividi

4 commenti il Rimedi naturali per capelli secchi e sfibrati

    • Grazie :), vedrai che i capelli rsulteranno più morbidi, ad esempio l’olio di cocco è ideale in estate, quando siamo in spiaggia, per proteggere i capelli dal sole.

      • concordo pienamente! 🙂 io in tempi di capelli diradati abbinavo anche le fibre di cheratina Toppik che creano un bell’effetto naturale e voluminizzante 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *