Home » Capelli grassi? Impacco con Hennè Neutro

Capelli grassi? Impacco con Hennè Neutro

Portatori/trici sani/e di CAPELLI GRASSI a rapporto!

L’eccessiva produzione di sebo è sicuramente un disagio molto frequente, e che costringe a dover lavare molto spesso i capelli. Il sebo è prodotto dalle ghiandole sebacee annesse al follicolo pilifero che secernano lipidi fondamentali a mantenere il fusto del pelo elastico, tra cui trigliceridi, cere, fosfolipidi, acidi grassi, squalene e colesterolo. Le cause responsabili dell’eccessiva produzione di sebo da parte delle ghiandole sono svariate, a cominciare da una predisposizione genetica, all’inquinamento ambientale, squilibri ormonali, e l’utilizzo di prodotti sbagliati e troppo aggressivi. Al contrario di ciò che si pensa, lavare eccessivamente i capelli, strofinando energicamente e con prodotti sgrassanti non è assolutamente la scelta più appropriata e ciò è spiegato dall’effetto “re-boud”, ossia la risposta della cute alla delipidificazione con l’ulteriore produzione di  sebo atta a ripristinare la condizionale “naturale”.

Come trattare i capelli grassi

Sicuramente accettare il proprio tipo di capello è il passo fondamentale. Prima di fare delle cose in particolare,  è bene elencare cosa NON fare:

  1. NON utilizzare prodotti estremamente sgrassanti
  2. NON strofinare la cute con le dita e/o con l’asciugamano per rimuovere l’acqua in eccesso
  3. NON asciugare i capelli con la temperatura del phone troppo calda
  4. NON applicare impacchi oleosi sulla cute ma solo sulle lunghezze

Collegandoci all’ultimo punto delle cose da NON fare, un valido impacco nel trattamento dei capelli grassi è a base di  HENNE’ NEUTRO, una polvere verde che deriva dalla macinazione di foglie essiccate della pianta Cassia obovata. L’hennè neutro non colora i capelli, ma è un vero e proprio trattamento di bellezza. Ha infatti molte proprietà che aiutano soprattutto chi ha capelli sottili e sfibrati donando volume, lucentezza e morbidezza.

Grazie alle sue proprietà antibatteriche riequilibra l’eccessiva produzione di sebo e forfora, ed è un valido aiuto anche per chi soffre di desquamazione. L’hennè neutro può essere applicato anche su capelli tinti chimicamente, l’importante è che il prodotto sia puro e confezionato. E’ consigliato NON acquistare il prodotto sfuso in erboristeria perché potrebbe essere contaminato da altre polveri e ritrovarvi i capelli colorati.

Come si utilizza

La ricetta di un impacco base è miscelare hennè e acqua calda. Le dosi sono molte soggettive, dipende dalla quantità dei vostri capelli. L’importante è che l’impiastro ottenuto sia denso e privo di grumi.

A questa ricetta base potete aggiungere anche altri ingredienti come oli essenziali tra limone, lavanda, tea tree, mandarino e oli vegetali (mandorle, cocco, argan, monoi).  Applicare l’impacco su tutta la cute e lasciare in posa per almeno 30 minuti, avvolgendo i capelli nella pellicola trasparente e successivamente in un asciugamano. Il consiglio è di fare questo trattamento ogni 15 giorni.

Se il problema risulti essere importante e accompagnato da altri disagi, è bene rivolgersi al proprio dermatologo.

Condividi Questo Articolo sui Social!

5 pensieri su “Capelli grassi? Impacco con Hennè Neutro

      1. Certo! non appena prendo gli ingredienti provo! D’altro canto mi piacerebbe anche eseguire un trattamento che contrasti la secchezza del capello. Spero tu ne faccia un post 😉

        1. Si assolutamente :), cercherò di affrontare tutto ciò che riguarda la tricologia compreso i “capelli secchi”. Grazie ancora per il feedback.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto